Questo sito utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua navigazione. Continuando, dichiari di accettare la nostra informativa sui cookies.

I Libri di Camilla cartadocente

Uovonero | leggere è facile per tutti

Tropico del Libro - chi legge trova! 4 aprile 2012

origini & direzioni

Uovonero nasce a Crema nel 2010 dalla collaborazione di tre amici: Enza Crivelli, Sante Bandirali e Lorenza Pozzi.
Il progetto editoriale, che si nutre delle diverse specializzazioni dei fondatori (psicologia, musica e comunicazione) è rivolto a tutti coloro che, afflitti da disturbi dell’apprendimento di vario tipo, come la dislessia, il ritardo cognitivo e l’autismo, hanno più difficoltà di altri ad accedere al mondo della lettura. Uovonero propone una varietà editoriale che spazia dalla narrativa, ai libri illustrati, ai saggi scientifici.
Il logo e il nome della casa editrice si ispira a una fiaba di Luigi Capuana, L’uovo nero, apparsa nel 1882 nella raccolta “C’era una volta”. La fiaba, ci dicono gli editori «racconta la storia di un uovo nero da cui nasce un galletto “impertinente”, accolto poi nella famiglia reale come se fosse un figlio, ma che combina soltanto guai ribellandosi alle norme di comportamento che l’ambiente circostante cerca di imporgli e ostinandosi a gridare la sua essenza e libertà con il suo Chicchiricchì».

contenuto & contenitore

Le novità pubblicate da Uovonero variano dai 6 agli 8 titoli l’anno, pur non essendo una regola, ci comunicano gli editori. Un terzo di questa produzione è costituito da titoli stranieri.

Il catalogo è organizzato in sei collane:

• ”I Geodi”, «sassi inutili e tondeggianti, che al loro interno nascondono tesori di cristallo colorato, se si sa come aprirli». Attualmente è composto da 3 libri di narrativa ed è pensata per aiutare a comprendere il diverso da sé;

• “I Raggi”, che portano «luce e calore» dal centro verso l’esterno. La collezione è composta da saggi e romanzi che spiegano le differenti forme di disturbo dell’apprendimento da parte di chi le vive in prima persona;

• “Pesci parlanti”, fiabe pensate per bambini in età prescolare un po’ pigri o affetti da ritardi cognitivi basati sulla tecnologia CAA (comunicazione aumentativa e alternativa);

• “I Bottoni” e “Piccoli passi”, materiali che aiutano a sviluppare l’autonomia fisica e sociale;

• “Altrimenti”, giochi per divertirsi e imparare nel rispetto delle diversità.

Le lingue da cui traduce Uovonero sono l’inglese, il belga, il francese e il russo.

I fondatori di Uovonero dichiarano di attribuire molte importanza alla copertina così come al packaging del libro. L’idea di base consiste nel creare delle copertine evocative dell’atmosfera del testo. Nel caso dei libri illustrati, la scelta viene fatta insieme agli illustratori. Particolare menzione per la sopracitata collana “Pesci parlanti”, per cui Uovonero ha studiato una forma particolare, per poter agevolare lo sfogliamento e la fruizione del libro da parte di bambini molto piccoli o con problemi di motricità fine.

proposte editoriali & autori

I tre fondatori di Uovonero, parimenti direttori editoriali, compiono la selezione dei libri da pubblicare attraverso una triplice attività di ideazione, ricezione e traduzione. Si rivolgono a illustratori o autori ritenuti adatti alla linea editoriale di Uovonero, guardano con particolare interesse alla produzione di case editrici estere, da cui vengono a volte tradotti dei testi. Sono aperti a proposte editoriali di cui ci forniscono un esempio nella pubblicazione, risalente al 2011, del libro di filastrocche Animali di versi di Isabella Christina Fellini e Roberta Angeletti.

Uovonero supporta interamente l’investimento editoriale non domandando nessun contributo economico agli autori.

Alcuni tra i maggiori autori e illustratori del catalogo di Uovonero edizioni: Peppo Bianchessi, Matteo Gubellini, Roberta Angeletti, Siobhan Dowd, Hilde De Clercq.

comunicazione & lettori

Uovonero edizioni è costantemente presente sui social network facebook e twitter. È inoltre possibile seguire l’attività della casa editrice iscrivendosi alla newsletter, che segnala le uscite in libreria e gli eventi organizzati. Il target di lettori di Uovonero è raggiunto anche attraverso il convegno internazionale sull’autismo In e Out, alla sua seconda edizione, che la casa editrice sta co−organizzando e a cui partecipano, tra gli altri, alcuni autori del catalogo.

Il contatto con il pubblico è inoltre assicurato dalla partecipazione a numerosi festival letterari come ci segnalano gli editori: il festival del libro di Palermo (editoria indipendente), il festival di letteratura di Mantova e il festival Tuttestorie di Cagliari (letteratura per ragazzi).

promozione & distribuzione

I libri di Uovonero editore sono distribuiti da  A.L.I. Agenzia Libraria International ed è possibile inoltre acquistare i libri online attraverso l’ecommerce della casa editrice.

Il desiderio di raggiungere il pubblico eterogeneo delle edizioni Uovonero si riflette nella modalità di presentazione dei libri. Gli editori dichiarano di utilizzare il classico canale di presentazione nelle librerie, ma di affiancarlo a eventi nelle associazioni e nelle biblioteche, e all’organizzazione di corsi e convegni. Ugualmente la forma della presentazione del libro varia a seconda del pubblico: si spazia da presentazioni “classiche” con la presenza degli autori per un pubblico di adulti, a letture animate o laboratori creativi dedicati a un pubblico più giovane.

Per quanto riguarda le fiere, Uovonero è sempre presente al Salone del libro di Torino e a Più libri più liberi di Roma. In più ogni anno valuta la partecipazione ad altre fiere, come per esempio la Fiera del libro di Grottaferrata.

premi & concorsi

Uovonero ha ottenuto i seguenti riconoscimenti:

• Cappuccetto rosso, a cura di Enza Crivelli e illustrato da Peppo Bianchessi, è stato selezionato da IBBY per la mostra internazionale itinerante Outstanding Books for Young People with Disabilities 2011;

• Il prototipo del gioco Kikkerville è stato selezionato tra le top nominees al concorso “INDEX: Award 2007 − Design to Improve Life, categoria play” .

Il mistero del London Eye ha vinto il Premio Andersen 2012 nella categoria "miglior libro oltre i 12 anni"

Gli autori che pubblicano su Uovonero sono stati insigniti dei seguenti premi:

•  Claire Sainsbury con Un’aliena nel cortile ha vinto all’estero il Best Academic Book Award del supplemento educativo del Times;

• Siobhan Dowd con The London Eye Mistery ha vinto diversi premi all’estero: the Book Sense Children’s Pick List Award 2008, the School Library Journal Best Books of the Year Award 2008, the Booklist Children’s Editors’ Choice Award 2008, the Horn Book Fanfare Award 2008, the Kirkus Reviews Best Children’s Books Award e the Book Links Lasting Connection Award 2008.

partnership & aiuti

Uovonero edizioni dichiara di non percepire alcun finanziamento pubblico o privato.

etica lavorativa & ambientale

L’organigramma di Uovonero edizioni è composto dai tre editori più un collaboratore esterno. Gli editori ci dicono che quest’ultimo «lavora occasionalmente quindi è pagato con ritenuta d’acconto, ma la situazione è in evoluzione e potrebbe cambiare». Non ci sono stagisti attualmente, ma è un’opzione che non escludono per il futuro.

L’aspetto dell’ecosostenibilità è caratterizzato dalla stampa di alcuni libri su carta FSC.

segni particolari

La natura impegnata di questa casa editrice li ha portati a partecipare a una serie di iniziative, alcune delle quali esulano dallo stretto ambito editoriale per abbracciare stili di vita. Per esempio:

• partecipazione a “Fa’ la cosa giusta”, fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili;

• co−organizzatore del convegno “In & Out”, percezioni sensoriali e comunicazione nell’autismo;

• partecipazione a “Vietato non sfogliare”, una rassegna di libri speciali destinati a bambini con disabilità, tenutasi a Torino..

Eleonora Marzi

leggi l'articolo sul sito

leggere è un diritto di tutti

7

Creare libri speciali per dare a tutti i bambini, compresi quelli che hanno difficoltà di lettura di vario genere, il piacere di leggere e di condividere gli stessi libri.

Diffondere una cultura della diversità intesa come ricchezza, che sappia stimolare curiosità e conoscenza anziché paura e diffidenza, per mezzo di albi illustrati, opere di narrativa e saggi.

contatti

  • Via Marazzi, 12 - 26013 Crema
  • Tel. +39 0373 500622
  • Mail: libri@uovonero.com

Newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo
3

Librerie
Hai una libreria e vuoi acquistare i nostri titoli? Contattaci

 
6

Scuole 
uovonero organizza incontri di formazione per gli insegnanti e incontri e laboratori per gli studentiVuoi saperne di più?