Questo sito utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua navigazione. Continuando, dichiari di accettare la nostra informativa sui cookies.

cartadocente I Libri di Camilla

La favola di Raperonzolo illustrata da Antonio Boffa

Booksblog.it, mercoledì 10 luglio 2013

Le pagine di questa edizione della favola di Raperonzolo sono di spesso cartone e sono tagliate secondo una speciale sagomatura.

È veramente curiosa la forma di questo libro che ci narra una delle favole più note, Raperonzolo, illustrata dalla penna di Antonio Boffa. Le pagine infatti,di spesso cartone, sono tagliate secondo una speciale sagomatura che rende più facile sia afferrare il volumetto che naturlamente sfogliare le pagine, soprattutto se si hanno le mani piccole (d’altronde il libro è adatto dai 3 anni in su).
Il formato infatti è lo Sfogliafacile, ideato dalla casa editrice uovonero proprio per facilitare la lettura e la manipolazione. A lato delle belle illustrazioni, la favola narrata con l’uso di simboli PCS (Picture Communication Symbols), immagini grafiche che rappresentano “parole, frasi e concetti per rinformazione l’espressione e la comprensione”, leggo.
Si tratta comunque di tecniche utili a “facilitare la comunicazione in persone che hanno una capacità comunicativa ridotta” e quindi innanzitutto un plauso al coraggioso editore che manda in libreria una iniziativa del genere, utile comunque anche a livello didattico.
Per quanto riguarda la trama, tutti sappiamo come è andata, ma provo a raccontarvela di nuovo proprio leggendo il sistema PCS del bel libro: una bella coppia, in attesa del tanto sospirato pargolo, e la loro casetta confinante con un bel giardino che però purtroppo appartiene a una strega cattiva.
Quando hai un bimbo nel pancione ti vengono le voglie, si sa, e allora la signora mamma spinge il marito a cogliere quei buoni rapanelli che guarda un po’ sono proprio nel giardino della strega. La punizione della strega, che nel frattempo era sveglia e ha visto tutto, sarà terribile: avere in cambio del furto proprio la bimba.
E il padre dovrà dargli la piccola. Il suo nome sarà Raperonzolo e andrà ad abitare in una torre senza porte né scale, all’interno di un bosco. Finchè….

Antonio Boffa
Raperonzolo
uovonero ed.
18 euro

Sara Regimenti

leggi la recensione sul blog

leggere è un diritto di tutti

7

Creare libri speciali per dare a tutti i bambini, compresi quelli che hanno difficoltà di lettura di vario genere, il piacere di leggere e di condividere gli stessi libri.

Diffondere una cultura della diversità intesa come ricchezza, che sappia stimolare curiosità e conoscenza anziché paura e diffidenza, per mezzo di albi illustrati, opere di narrativa e saggi.

contatti

  • Via Marazzi, 12 - 26013 Crema
  • Tel. +39 0373 500622
  • Mail: libri@uovonero.com

Newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo
3

Librerie
Hai una libreria e vuoi acquistare i nostri titoli? Contattaci

 
6

Scuole 
uovonero organizza incontri di formazione per gli insegnanti e incontri e laboratori per gli studentiVuoi saperne di più?