Chi ha fatto l'uovonero?


Amiamo i libri e la lettura. Crediamo che leggere sia un diritto di tutti: aiuta a capire il mondo che ci circonda e la comprensione aiuta a essere liberi. E poi è anche e soprattutto un piacere. Molte persone, a causa di difficoltà di vario genere, restano escluse dalla possibilità di godere dei libri: sono le persone con autismo, da un lato; i dislessici e le persone con disturbi dell'apprendimento, dall'altro; o, ancora, bambini con ritardo cognitivo.

Noi di uovonero vogliamo che chiunque, nessuno escluso, possa esercitare il proprio diritto alla lettura.


uovonero per l'ambiente


Dal mese di giugno 2012 tutti i libri uovonero sono stampati su carta certificata FSC, per la tutela e il rispetto dell'ambiente.


 

seguici su

uovonero


via Marazzi, 12

26013 Crema (Cr)

tel. (+39) 0373 500 622

mobile (+39) 34 93 77 28 39

libri@uovonero.com

Storia dell'autismo. Conversazioni con i pionieri.

Adam Feinstein

Questo libro esplora la storia dell’autismo dalle prime descrizioni del comportamento autistico fino a oggi. Attraverso interviste senza precedenti con molti dei primi pionieri del settore e un grande lavoro professionale svolto oggi in tutti il mondo, incluse Cina, India, Russia e America Latina, questa Storia dell’autismo proietta una nuova luce su come l’autismo sia stato, e sia tuttora, percepito e trattato.

«Questo libro ripercorre l’evoluzione del concetto di autismo e dei relativi trattamenti in modo appassionante, attraverso la voce diretta dei personaggi che ne hanno fatto la storia e le profonde riflessioni dell’autore. Ma ripercorrere l’evoluzione del concetto di autismo dalle sue origini ai giorni nostri significa molte cose: significa comprendere gli errori, passati e presenti, la loro origine e le loro conseguenze, nella speranza di evitarne in futuro. Significa capire meglio il presente, per esempio come e perché si è arrivati alla formulazione delle attuali linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità per il trattamento dell’autismo e quale miglior uso farne. Significa rendersi conto dell’importanza che hanno avuto e hanno tuttora le associazioni di genitori nella diffusione della cultura dell’autismo e nell’abbattimento dei preconcetti. E significa soprattutto vedere coi propri occhi che nessuna persona con autismo potrà mai avere una giusta qualità della vita finché penseremo che per stare bene debba essere come gli altri.» (dalla prefazione di Enza Crivelli)

Traduzione a cura di Barbara De Carli e della redazione di uovonero.
Prefazione di Enza Crivelli.

collana i raggi
432 pagine
ISBN 978-88-96918-20-3
20 euro

Acquista on line e risparmia il 10%!

 

“Nessuno aveva mai provato a scrivere la storia dell’autismo in modo così completo, prima di oggi. Questa è una grotta del tesoro ricca di conversazioni, una risorsa unica per le generazioni future e un libro assolutamente splendido.”
Simon Baron-Cohen, Direttore del Centro di Ricerca sull’Autismo presso l’Università di Cambridge

“Il materiale utilizzato in Storia dell’autismo è selezionato e formulato in modo così entusiasta e con un coinvolgimento personale così profondo da essere contagioso. Non riuscivo a smettere di leggere. Questo libro è un monumento, una pietra miliare che l’umanità deve alla storia dell’autismo.”
Theo Peeters, Centro di formazione per l’autismo di Anversa, Belgio

“La storia dell’autismo è iniziata solo in un periodo molto recente. In questo libro davvero unico potrete ascoltare la voce delle persone più autorevoli in questo campo e capire cosa ne pensano, sia nel passato che nel presente. Pionieri che hanno spinto in avanti le frontiere della conoscenza fin da quando l'autismo è stato identificato per la prima volta parlano liberamente delle loro idee ed esperienze.”
Uta Frith, University College London

 

Rassegna stampa

Storia dell’Autismo. Conversazioni con i pioneri: Evoluzione storica del disturbo e trattamenti di Ilaria Cosimetti (State of Mind, 19 maggio 2014)

• Autismo: oltre un secolo di storia di Antonella Patete (Superabile magazine, maggio 2014)



Condividi questa pagina su: