Chi ha fatto l'uovonero?


Amiamo i libri e la lettura. Crediamo che leggere sia un diritto di tutti: aiuta a capire il mondo che ci circonda e la comprensione aiuta a essere liberi. E poi è anche e soprattutto un piacere. Molte persone, a causa di difficoltà di vario genere, restano escluse dalla possibilità di godere dei libri: sono le persone con autismo, da un lato; i dislessici e le persone con disturbi dell'apprendimento, dall'altro; o, ancora, bambini con ritardo cognitivo.

Noi di uovonero vogliamo che chiunque, nessuno escluso, possa esercitare il proprio diritto alla lettura.


uovonero per l'ambiente


Dal mese di giugno 2012 tutti i libri uovonero sono stampati su carta certificata FSC, per la tutela e il rispetto dell'ambiente.


 

seguici su

uovonero


via Marazzi, 12

26013 Crema (Cr)

tel. (+39) 0373 500 622

libri@uovonero.com

Mia sorella è una guerriera artistica


di Marine Carteron
traduzione di Sante Bandirali

Riusciranno Césarine e Auguste Mars a sfuggire alla Lega degli Autodafé e a scoprire l’arma incredibile che i suoi membri hanno messo a punto contro i libri?
Secondo capitolo delle loro avventure, tra umorismo e azione, mistero e colpi di scena.

La trilogia della Lega degli Autodafé vi trasporterà nel mezzo di una guerra millenaria che potrebbe anche distruggere l’umanità. Fortunatamente, Auguste e Césarine hanno armi segrete che potrebbero aiutarli a vincere la battaglia: umorismo e azione!

 

 

Da quando il Grande Gioco è iniziato la guerra tra la Confraternita e gli Autodafé non si gioca più nell’ombra. È già costata cara alla famiglia Mars. Dopo il padre, anche i nonni di Auguste e Césarine sono morti e la mamma è ancora in coma per la ferita riportata alla testa. È venuto il momento per loro di raggiungere gli altri membri della Confraternita, per combattere insieme.

Ma prima di lasciare per sempre la Commanderia Augusto, Nené e Bart decidono di scoprire il segreto rinchiuso nei laboratori di Godeyes Scan, ferocemente custodito dalla famiglia Montagues e gli Autodafé. Quello che scopriranno, va oltre la loro immaginazione. L'arma finale. Quella che potrebbe far definitivamente pendere l'ago della bilancia dalla parte del loro peggior nemico. Il conto alla rovescia è cominciato ed è Césarine a contare i secondi!

«Ho cominciato a leggere il libro che parla di me. In copertina c’è un guerriero cinese. In genere i militari non mi piacciono, ma l’ho aperto lo stesso perché io sono una bambina artistica e il libro si intitola L’arte della guerra. Questo libro è stato scritto da Sun Tzu, un cinese che viveva intorno al VI secolo avanti Cristo, cioè ventisette secoli fa, ovvero 2.700 anni, o 32.400 mesi, o 986.148 giorni, che è parecchio tempo. Grazie a Sun Tzu,  finalmente so che tipo di artista sono: sono una guerriera artistica. Allora lascerò che il prof di mio fratello mi mostri come diventare un’arma.»

"Divertente e appassionante, è un romanzo che parla del potere dei libri, della forza dell’amicizia e di come le diversità possano rivelarsi delle straordinarie qualità". RADIOLIBRI

"Una trama avvincente, fantasiosa, dai risvolti gialli, che tiene il lettore agganciato fino all’ultima pagina. AVVENIRE

Leggi i primi capitoli del romanzo: clicca qui

Marine Carteron è nata nel 1972. Ha seguito studi di storia dell’arte e archeologia. Attualmente vive nella regione francese Rhône-Alpes, dove insegna e si dedica alla sua famiglia, continuando ad annerire fogli per le edizioni Rouergue.

collanai geodi /18

352 pagine
cm. 14 x 20,5 
ISBN 978-88-96918-46-3
15 euro

acquista on line



Condividi questa pagina su: