Chi ha fatto l'uovonero?


Amiamo i libri e la lettura. Crediamo che leggere sia un diritto di tutti: aiuta a capire il mondo che ci circonda e la comprensione aiuta a essere liberi. E poi è anche e soprattutto un piacere. Molte persone, a causa di difficoltà di vario genere, restano escluse dalla possibilità di godere dei libri: sono le persone con autismo, da un lato; i dislessici e le persone con disturbi dell'apprendimento, dall'altro; o, ancora, bambini con ritardo cognitivo.

Noi di uovonero vogliamo che chiunque, nessuno escluso, possa esercitare il proprio diritto alla lettura.


uovonero per l'ambiente


Dal mese di giugno 2012 tutti i libri uovonero sono stampati su carta certificata FSC, per la tutela e il rispetto dell'ambiente.


 

seguici su

uovonero


via Marazzi, 12

26013 Crema (Cr)

tel. (+39) 0373 500 622

mobile (+39) 34 93 77 28 39

libri@uovonero.com

Le rose di Shell


di Siobhan Dowd
traduzione di Sante Bandirali

Un villaggio nel sud dell'Irlanda. Una famiglia complicata. Un prete giovane e affascinante. Due neonati trovati morti. Il romanzo di esordio di Siobhan Dowd è un'affascinante sintesi di poesia e crudezza, in equilibrio fra tragedia e commedia.

Dopo la morte di sua madre la vita di Shell Talent è diventata difficile. Suo padre ha abbandonato il lavoro e si è rifugiato nella religione e nell'alcool, lasciando a lei il compito di prendersi cura di suo fratello e di sua sorella. Quando può, Shell passa il tempo con Bridie, la sua migliore amica, e con l'affascinante e seduttivo Declan, con cui condivide sigarette e battute irriverenti. Shell è attratta dalla gentilezza di Padre Rose, un giovane prete, ma si troverà presto al centro di un grosso scandalo che scuoterà dalle fondamenta il piccolo villaggio irlandese dove vive.

"La tragedia di Shell è raccontata splendidamente, senza autocommiserazione né giudizio". The Guardian.

"La storia è narrata con l'innocenza e l'ingenuità di una giovane ragazza e permette al lettore di provare i sentimenti della protagonista. La lettura è avvincente e muove tutte le emozioni di un ottimo libro: risate, tristezza, rabbia e compassione". The Irish Post

collana
i geodi /13

304 pagine
cm. 14 x 20,5 
ISBN 978-88-96918-37-1
14 euro


Acquista on line e risparmia il 10%!

 

Rassegna stampa:

Le rose di Shell, di Paola Bellati  (Libri Manent, 20 luglio 2016)

Le rose di Shell, di Milena Lazier  (Mangialibri, 3 luglio 2016)

La forza di Michelle, di Anna Pedemonte  (Andersen, numero 333 - giugno 2016)

Recensione "Le rose di Shell" di Siobhan Dowd, di Cecilia  (Sesololosapessidire, 4 maggio 2016)

Spine e profumi, le rose di Shell e lo stile di Dowd, di Marco Ostoni (Il Cittadino di Lodi, 21 aprile 2016)

Le rose di Shell, di Annalisa Strada (L'Indice dei libri del mese, aprile 2016)

Quant'è bella giovinezza, di Paola Rinaldi (Choozeit, 6 marzo 2016)

Le rose di Shell, di Isabella Paglia (Bookavenue, 4 marzo 2016)

Un mare di solitudine, di Eleonora (Lettura Candita, 4 marzo 2016)



Condividi questa pagina su: